Benvenuto nel sito internet del catasto storico delle grotte della Commissione Grotte Eugenio Boegan

Quando la Società Alpina delle Giulie non ha visto rinnovato il quarantennale rapporto che la legava alla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia per la "conservazione, gestione e implementazione del Catasto Regionale delle Grotte del Friuli Venezia Giulia, consentendone l'accesso al pubblico", la Commissione Grotte Eugenio Boegan ha deciso di continuare sotto altra forma quello che reputa un servizio alla comunità. Visto anche che il nucleo centrale del Catasto Regionale è in buona parte composto da i dati desunti dal Catasto Storico della CGEB e da quelli che la CGEB stessa, insieme agli altri gruppi e speleologi regionali, ha fornito per l'implementazione del Catasto Regionale.

Si è quindi voluto, con la collaborazione del Gruppo di Geomorfologia e Geologia Applicate e Cartografia Informatica (GGACI) del Dipartimento di Scienze Geologiche, Ambientali e Marine dell'Università degli Studi di Trieste (DISGAM_UniTs), mettere in rete il Catasto storico della CGEB, consentendo a chiunque di navigare al suo interno.
Il programma gestionale è opera di Alessio Mereu e Rodolfo Riccamboni, attualmente assegnisti di ricerca nel DISGAM, che hanno utilizzato software liberamente disponibili sul mercato.

Al momento i dati in rete sono essenzialmente quelli che a tutti i Gruppi speleologici regionali sono stati trasmessi dal Catasto Regionale delle Grotte del Friuli Venezia Giulia. Impegno della CGEB è di continuare l'implementazione del suo Catasto Storico e la messa a disposizione via rete al pubblico della documentazione sulle migliaia di cavità che il Catasto Storico della CGEB contiene.

>>Il portale è in fase sperimentale, si prega di comunicare eventuali malfunzionamenti al webmaster.<<

| Termini d'uso |

 
Contattaci La storia Home page Ricerca nel catasto Mappa del sito e aiuto