PRCS 2505
POZZO 5° A S DEL MONTE SART Stampa 

Dati generali

Numero catasto CATASTO STORICO FRIULI
1163
Numero catasto REGIONE F.V.G.
2505
Sigla
F26
Area geografica
ALPI GIULIE
Nazione
ITALIA
Provincia
UDINE
Comune
RESIA
Dislivello
31 m
Sviluppo
11 m
Profondità
31 m
Num. ingressi
1
Pozzo di accesso
Pozzi interni
No
Artificiale/Naturale
Naturale

Descrizione

DESCRIZIONE Due ingressi, con l'asse maggiore ortogonale all'andamento della cavità, danno accesso ad un ampio vano la cui morfologia unitaria è interrotta dalla presenza di un ponte di roccia; da quota -13 al fondo è presente un abbondante deposito nivale. NOTA AGGIORNAMENTO MIKOLIC 07/08/1996: la cavità è stata visitata in un periodo caratterizzato dalla scarsa presenza di neve. Dopo una discesa verticale di 16 metri, ci si trova su un piano inclinato di neve mista a ghiaccio. A -26 m si tocca un primo fondo pianeggiante in cui s'aprono due fori: il primo consiste di un pozzetto di m 7 con una sottostante cavernetta nel ghiaccio che porta alla massima profondità di m 33; il secondo s'apre tra ghiaccio e roccia ed è percorribile per circa 5 metri.

Note

1) GROTTA AD ANDAMENTO VERTICALE
1) ESPLORAZIONE COMPLETA
2) RILIEVO COMPLETO
3) INSERITA IN TOPOL
4) GHIACCIO DI FONDO
5) PROSECUZIONI POSSIBILI
6) NEVE DI FONDO

Rilievi

Bibliografia

GUIDI Pino, 1974, Grotte del Friuli. Aggiornamento catastale dal 1000 al 1186 Fr. Suppl. al n. 14 di Atti e Memorie della Comm. Grotte "E. Boegan", Trieste 1974: 1-56.
BAGLIANI Furio, NUSSDORFER Giacomo, 1984, Il fenomeno carsico della Val Resia. Atti del VI Conv. Reg. di Spel. del Friuli Venezia Giulia, Udine aprile 1983, Mondo Sott., n.s., 7 (2) (ott. 1983): 171-190, Udine ott. 1984.

Grotte nelle vicinanze

FESSURONE PRESSO Q.2035 A S DEL MONTE SART

FR 3496 /RG6099
Distanza 0.01 km

VORAGINE 4° PRESSO Q 2074 A S DEL MONTE SART

FR 3713 /RG6402
Distanza 0.06 km

POZZO 2° PRESSO LA Q.2074 A S DEL MONTE SART

FR 3376 /RG5927
Distanza 0.07 km