PRCS 5069
GROTTA DEL LAMINATOIO Stampa 

Dati generali

Numero catasto CATASTO STORICO VG
5719
Numero catasto REGIONE F.V.G.
5069
Area geografica
CARSO TRIESTINO
Nazione
ITALIA
Provincia
TRIESTE
Comune
SAN DORLIGO DELLA VALLE
Dislivello
20 m
Sviluppo
50.2 m
Profondità
9.4 m
Num. ingressi
1
Pozzo di accesso
Pozzi interni
No
Artificiale/Naturale
Naturale

Descrizione

ACCESSO: da Crogole, seguendo il sentiero per il Monte Carso, poco dopo la vedetta omonima, all'altezza della tabella che indica il confine a 300m si prende, sulla destra, il sentiero che porta alla "Grotta di Crogle" (535/2716VG). Lo si abbandona al primo tornante e si scende per 20m alla sinistra (orografica) di un muretto a secco, in direzione Ovest. Un vistoso segno rosso su una roccia segnala la piccola apertura nel terreno. DESCRIZIONE: il pozzetto d'accesso è stato aperto rimuovendo un po' di terriccio e piccoli massi. Da una piccola cavernetta interamente calcificata, attraverso un pertugio, si accede all'esteso laminatoio che porta alla cavernetta centrale. Proprio il laminatoio, che si estende per una lunghezza di 20m, basso ed imperscrutabile nei suoi limiti estremi, per lo più inaccessibile per l'altezza ridotta e la selva di colonnette, stalagmiti e stalattiti, costituisce la caratteristica principale di questa bella grotta. La cavernetta centrale e la galleria che ne costituisce la continuazione, si sviluppano parallele al pendio esterno. La galleria, ora interamente calcificata, presenta vistose evorsioni sulla volta e sul pavimento, mentre il fondo della cavernetta è interamente costituito da materiale clastico, fra cui alcuni massi di dimensioni ragguardevoli che ne mascherano la reale estensione. Notevole pure il soffitto, costituito da un unico lastrone d'interstrato finemente decorato da fughe di bassi drappeggi e minuscole stalattiti. Tutta la grotta è ricca di bellissime concrezioni di ogni tipo, tra cui un curioso drappeggio che si appoggia su due piccole colonnette, grappoli di cannule e vaschette di concrezione.

Note

1) RILIEVO COMPLETO
1) GROTTA AD ANDAMENTO SUBORIZZONTALE
2) ESPLORAZIONE COMPLETA
2) GROTTA FOSSILE
3) POSIZIONE ESEGUITA CON GPS DIFFERENZIALE
4) CAVITA' FACENTE PARTE DEL TERZO GRUPPO DI GROTTE RIPOSIZIONATE SU CTR 1:5000 CON GPS (2001)

Rilievi

Bibliografia

RUCAVINA P., 1993, Nuove grotte esplorate nel Carso triestino. Annali AXXXO, 8: 7-18

Grotte nelle vicinanze

K 2

VG 6325 /RG6873
Distanza 0.14 km

CAVERNA DEGLI ORSI

VG 5725 /RG5075
Distanza 0.15 km

GROTTA SOPRA S. DORLIGO

VG 2646 /RG533
Distanza 0.22 km