PRCS 155
CIASTITA JAMA

Dati generali

Numero catasto CATASTO STORICO FRIULI 21
Numero catasto REGIONE F.V.G. 155
Area geografica PREALPI GIULIE
Nazione ITALIA
Provincia UDINE
Comune San pietro al natisone
Dislivello 17 m
Sviluppo 197 m
Profondità 10 m
Num. ingressi 2
Pozzo di accesso No
Pozzi interni
Artificiale/Naturale Naturale

Posizione primo ingresso

Quota 167 m
Cartografia CTR 5000 067074
Nome cartografia CTR CROSTU'
Cartografia 1:25000 IGM 26IIINW
Nome cartografia IGM SAN PIETRO AL NATISONE
Lat. (WGS84) 46.1313
Long. (WGS84) 13.50588
Lat. gauss 5109744
Lon. gauss 2404586
Lat. eur50 46°07'55,8
Lon. eur50 13°30'24,7
Lat. igme 46°07'50,3
Lon. igme 01°03'13,4
Validità posizione fatta con GPS + targhettature

Altri ingressi

Elemento ctr Profondità (m) Lat. (WGS84) Long. (WGS84) Lat. ED50 Lon. ED50 Quota
067074 0 46.13135 13.50554 5109750 2404560 170 m

Pozzi interni

Profondo Ramo Nome ramo Progressivo
5 m 1 - 1

Altri nomi

GROTTA SACRA

Descrizione

ACCESSO: la grotta si apre con due bocche, una a quota 173m s.l.m. e l'altra a quota 176m s.l.m.. Quest'ultima corrisponderebbe alla grotta 22FR che però è fuori catasto in quanto viene qui descritta in collegamento con la 21FR. Gli ingressi si trovano sulla sinistra del Torrente Alberone, di fronte alla borgata di Clenia e distano fra di loro circa 40m. DESCRIZIONE: entrando dall'ingresso più basso, a 30m dall'esterno si incontra il ruscello, che sparisce fra i sassi. A 60m si trova un bivio: ad Est, da un passaggio non praticabile, proviene il torrente che attraversa la grotta più alta, a Sud la galleria continua in salita ancora per qualche metro e termina poi in una serie di fessure intransitabili. Entrando dalla galleria superiore, dopo un breve tratto, si trova un pozzo di 5m sormontato da un camino; sul fondo scorre il ruscello che poi riappare nella grotta sottostante. Oltre il pozzo la galleria continua, dapprima pianeggiante, poi in discesa, e termina in un cunicolo ostruito. Le prime esplorazioni risalgono alla fine del secolo scorso e allora, secondo i primi esploratori, una serie di cunicoli portava ad una galleria molto stretta dove si ritrovava il torrente. NB: la posizione precedente 1°03'08",3 - 46°07'45" concorda con la quota la posizione IGM attuale è stata desunta dal punto sulla carta.

Note

1) GROTTA ATTIVA
1) PARZIALMENTE OSTRUITA DOPO ESSER STATA GIA' RILEVATA
2) GROTTA AD ANDAMENTO ORIZZONTALE E VERTICALE
2) SEGNALATA ALLA REGIONE PER FUTURA TUTELA
3) INDICATE PROSECUZIONI
4) GROTTA COLLEGATA AD ALTRA CAVITA' (VEDI DESCRIZIONE)
5) ESPLORAZIONE COMPLETA
6) RILIEVO COMPLETO

 

Rilievi